Per i Colleghi che vogliono conferire o hanno conferito l’incarico al S.A.Ta.M. – C.N.A. per inoltrare la domanda di accesso all’indennità Artigiani (600,00 euro) di cui all’articolo 28 del D.L. n° 18 del 17 marzo 2020 mettiamo a disposizione il modulo da firmare.

invitiamo tutti coloro che incaricano il S.A.Ta.M. a presentare, nel proprio interesse, all’INPS la domanda di accesso di cui all’articolo 28 del D. L. n° 18 -17.03.2020-, e anche per le successive “indennità” erogate attraverso l’INPS durante l’emergenza COVID – 19 – a scaricare il file allegato, firmarlo e inviarlo al numero indicato tramite fotogramma in WhatsApp.

COME FARE:

  • Ti invitiamo a scaricare e stampare il FILE qui presente,          REV 2020.3.30_ confe.incari.presenta.doman.600 euro_definitiva (lavoro)         – N.B. :  questo conferimento Ti verrà chiesto di tornare a firmare in originale agli sportelli del Sindacato, una volta terminata questa fase d’emergenza -;
  • Ti chiediamo di compilare lo stampato con il NOME, il COGNOME e tutti i campi conosciuti; se alcuni li hai comunicati in precedenza o con altro sistema, i mancanti saranno completati dall’ufficio;
  • Ti invitiamo a firmare il foglio di Conferimento nel retro del documento (firma doppia) e anche nel bordo della prima pagina (sigla laterale),
  • dopo aver inserito nella rubrica del Tuo Smartphone (se già non presente) il numero di telefono 392 90 12 232 del SINDACATO,
  • a questo punto apri la chat di questo numero 392 90 12 232(clicca sul simbolo di WhatsApp che appare nella rubrica) . Il numero di telefono che hai inserito è abilitato dati, utilizzabile per WhatsApp -no telefonia-.
  • puoi aprire la fotocamera che trovi in fondo dove “scrivi un messaggio”, dopo la graffetta trovi il simbolo della macchina fotografica (premendolo si apre la fotocamera ;
  •  scatta la foto del modulo che hai compilato e firmato ed invia entrambe le foto usando WhatsApp del numero 392 90 12 232 che ti abbiamo indicato, grazie; hai terminato l’invio e noi possiamo procedere alla presentazione.

TUTTO QUESTO E’ DETTATO DALLA  BUROCRAZIA E CI SCUSIAMO CON TE.

preghiamo gli Associati di non telefonare. Se servono dati contatteremo noi.

Per i Collaboratori che hanno diritto al Bonus provvederemo noi previo contatto diretto alla raccolta dei dati necessari, si invita anche questi a compilare e firmare il mandato a procedere presente in questa pagina e rinviarlo tramite WhatsApp.

Se avete inoltrato personalmente la domanda, avvisateci via WhatsApp.

Quando potremo rivederci tutti normalmente e passerai dagli uffici per le scadenze o a farci visita, Ti chiederemo di firmare di nuovo il conferimento in originale.